Domande sul Pilates

Ho spesso mal di schiena sia nella zona lombare sia sotto la scapola. Mi farebbe bene il Pilates?
In linea di massima sì, ma è sempre meglio sottoporsi a visita medica prima di cominciare l”attività.
Quanto tempo occorre per avere dei risultati?
E’ molto soggettivo. Già dopo una seduta ci si può sentire meglio, più rilassati e con una migliore postura. Dopo alcune settimane si cominceranno a notare i benefici dell”attivazione muscolare profonda, della corretta respirazione e migliorerà il tono generale. Le persone già allenate noteranno dei cambiamenti nelle loro performance.
Quante volte alla settimana bisogna fare Pilates?
L’ideale sarebbe due volte alla settimana ma una è sempre meglio che niente! La cosa più importante è la regolarità.
I vostri corsi di Pilates come sono organizzati?
Wave Studio offre diverse soluzioni:
Corsi a corpo libero e con piccoli attrezzi, denominati Matwork. Il Matwork viene proposto in diverse fasce orarie e può essere frequentato una o due volte alla settimana ed è per un massimo di 10 persone. Rende il Pilates accessibile a tutti senza che vengano trascurate competenza e professionalità.
Sedute singole su Reformer o con altri attrezzi, per un lavoro personalizzato.
Sedute in piccoli gruppi su Reformer o con altri attrezzi, per chi ama allenarsi in compagnia contentenendo i costi.
Le sedute singole e i piccoli gruppi sono su appuntamento.
Il Pilates mi fa dimagrire?
Il metodo Pilates pone l’accento sulla consapevolezza del proprio corpo al fine di utilizzare i muscoli in maniera adeguata, eliminando compensazioni e tensioni inutili. Una volta acquisiti questi principi il lavoro può diventare molto intenso fino ad essere decisamente allenante e anche aerobico. Gli esercizi di Pilates hanno lo scopo di ottenere muscoli forti e lunghi. Un’adeguato regime alimentare unito ad un esercizio costante porterà sicuramente un beneficio a tutto l’organismo attivando il metabolismo e favorendo una migliore forma fisica.
Che differenza c’è fra gli esercizi di Matwork e quelli fatti con le macchine?
Gli esercizi di Matwork sono a corpo libero, quindi il risultato sarà dovuto esclusivamente alla capacità di attivare consapevolmente e controllare la propria muscolatura durante l”esercizio. Le macchine possono facilitare o incrementare il lavoro, dipende dagli esercizi, fermo restando i concetti di ascolto, attivazione consapevole e controllo del corpo in ogni movimento.
Le attrezzature Pilates sono per persone atleticamente preparate?
Il bello del metodo Pilates è la possibilità di adattare gli esercizi alle capacità di ogni persona, quindi le macchine possono essere usate praticamente da chiunque.
Ci sono dei limiti di età per fare Pilates?
In teoria no, dipende dallo stato di salute della persona, per questo è necessario sempre un semplice controllo medico prima di iniziare l’attività.
E’ meglio un corso di Matwork o il lavoro con il Reformer?
Dipende da quello che si vuole ottenere e uno non esclude l’altro.
Alcune mie amiche hanno frequentato dei corsi di Pilates ma ne sono rimaste deluse. Si aspettavano troppo o gli insegnanti non erano adeguatamente preparati?
Ovviamente è tutto molto soggettivo, dipende dalle aspettative delle persone e da che tipo di lezioni hanno frequentato. Wave Studio assicura preparazione, serietà e professionalità degli insegnanti.

Domande sulla Kinesiologia

Che differenza c’è fra kinesiologia applicata e kinesiologia specializzata?
La kinesiologia è stata concepita da un gruppo di medici, chiropratici e osteopati che hanno spesso collaborato e condiviso le loro scoperte. Alcuni di essi hanno sentito il bisogno di avere un maggiore riconoscimento in ambito medico-scientifico e si sono dunque concentrati prevalentemente sugli aspetti strutturali del lavoro. Coloro hanno dato vita alla Kinesiologia applicata. La Kinesiologia Specializzata parte dal concetto di “triangolo della salute” dove l”individuo è considerato come un “Sistema” costituito da tanti aspetti (fisico, emotivo, biochimico..) che si influenzano reciprocamente e devono cercare di mantenersi in equilibrio tra loro.
Che basi scientifiche ci sono nella Kinesiologia?
La Kinesiologia Specializzata unisce concetti tipicamente occidentali e scientifici come il Test Muscolare a quelli più orientali legati alla Medicina Tradizionale Cinese.
La Kinesiologia è consigliata dai medici di base?
La Kinesiologia segue e propone un modello educativo che ha lo scopo di aiutare la persona a prendere consapevolezza delle proprie potenzialità per aumentare il livello di benessere globale. In Kinesiologia ci si concentra sul potenziale della persona anzichè sui sintomi.
Dopo un corso di Kinesiologia posso curare le persone?
In Kinesiologia non ci si concentra sui sintomi, non si fa diagnosi e non si cura nè prescrive nulla. Si cerca di aiutare la persona a sviluppare le proprie innate capacità e potenzialità utilizzando il test muscolare come strumento di verifica.
Che differenza cӏ fra la Kinesiologia e lo Shiatsu?
Entrambe hanno una matrice comune: La Medicina Tradizionale Cinese con i suoi concetti di flusso energetico, meridiani, punti e organi e tutte le relative corrispondenze. Lo Shiatsu è un metodo più “passivo”: si riceve un trattamento affidandosi al lavoro dell’Operatore. Il Kinesiologo dialoga con il corpo del cliente tramite il test muscolare, e la persona durante la seduta ha un ruolo più attivo.
Sono molto stressato dal lavoro e dalla mia routine di vita. Cosa mi consigliate? Kinesiologia, Shiatsu o Pilates?
Tutte le discipline proposte da Wave Studio tendono verso l’ascolto e la consapevolezza di sè. La scelta è molto soggettiva e dipende da quello che la persona pensa sia meglio per sé in quel momento. Con un breve colloquio siamo in grado di suggerirvi quale percorso intrapprendere.